Locanda Perbellini Bistrot: un nuovo angolo di tradizione a Milano

Locanda Perbellini Bistrot

Locanda Perbellini Bistrot rientra tra le più recenti aperture milanesi. In via della Moscova 25, lo chef 2 stelle Michelin Giancarlo Perbellini apre la sua “Locanda”, mostrando così alla città di Milano la sua cucina fatta di tradizione e di semplicità, senza dimenticare la qualità degli ingredienti.

Locanda Perbellini Bistrot:

Locanda Perbellini Bistrot (qui il sito), ha tutte le caratteristiche di un bistrot: uno spazio di 100 mq, 38 coperti e sette addetti tra sala e cucina. Un locale accogliente con interni in rame, legno ed una carta da parati verde acqua in grado di conferirgli maggior freschezza.

La brigata di Locanda Perbellini Bistrot è diretta in cucina dal giovane Michael Pozzi e da Alice Perini in sala. Per i primi mesi è stato previsto un affiancamento per il giovane chef da parte di Antonio Cacciapaglia e Rosalia Guagnano di Locanda Perbellini Bistrot di Hong Kong. Il format della Locanda Perbellini Bistrot è stato studiato per dallo chef al fine di raggiungere una clientela sempre più vasta e far conoscere la sua cucina fatta di tradizione e di grande attenzione per le materie prime. Una cucina che permette di riportare il cliente ai sapori della tradizione secondo l’interpretazione dello chef.

Locanda Perbellini Bistrot

Locanda Perbellini Bistrot è la succursale di Casa Perbellini

Ristorante due stelle Michelin a Verona, nel quale lo chef cerca di rendere più amichevole l’alta cucina, svincolandosi dal concetto di esclusività e formalità della ristorazione gourmet. Il messaggio che lo chef Perbellini vuole comunicare attraverso i suoi locali è quello di sentire il ristorante come la propria casa, rompendo una serie di schemi. A Casa Perbellini, per esempio, la cucina è a vista ed i cuochi possono servire ai tavoli, creando così un dialogo con il cliente che si sente ancora più coinvolto.

Da Locanda Perbellini, invece, appena si varca la porta del locale ci si trova di fronte al pass della cucina che non è considerata un dietro le quinte. Ma se in questo caso in cucina portano il cappello da chef, i camerieri di Locanda Perbellini Bistrot hanno un abbigliamento casual con camicie celesti e grembiuli Carhartt.

Locanda Perbellini Bistrot

Una cucina di tradizione:

La carta di Locanda Perbellini Bistrot presenta una serie di piatti della tradizione italiana, rivisitati, però, alla maniera di Perbellini. Non possono mancare in carta la parmigiana di melanzane, la spuma di cipolla e pomodoro, il risotto allo zafferano, ma anche la cotoletta alla milanese, guanciale di vitello brasata ed il caldo freddo di “risi e bisi”. Molto molto buoni sono i dolci, soprattutto la mia Millefoglie, davvero enorme e buonissima, con una crema soffice come una nuvola.

Noi abbiamo provato:

  • Asparagi verdi al vapore, crema all’uovo, pecorino e olio crudo;
  • Spuma di cipolle, pane al pomodoro, basilico e pepe ;
  • Sfoglie verdi gratinate, ragù di coniglio e spugnole;
  • Guanciale di vitello brasato, purè di patate e porri fritti;
  • Millefoglie Perbellini;
  • Meringata e salsa ai lamponi.

Locanda Perbellini Bistrot

Nel complesso il pranzo da Locanda Perbellini mi ha lasciata pienamente soddisfatta! Ho mangiato molto bene (cosa fondamentale) ed il rapporto qualità prezzo l’ho valutato come uno dei migliori di Milano.
I piatti che più mi sono rimasti impressi sono stati il guanciale di vitello brasato per la sua morbidezza e la millefoglie Perbellini, uno dei dolci più buoni mangiati di recente. Gli strati di pasta sfoglia sono rotondi, altissimi e della giusta correntezza, mentre la crema mascarpone all’interno è molto soffice e spumosa; un dolce di grande dolcezza.

Di buon livello è anche il servizio in sala di Locanda Perbellini Bistrot, ho notato cura ed attenzione verso il cliente. Per farvi un esempio, ho ordinato un calice di vino rosso che non mi ha soddisfatta all’assaggio, allora il sommelier me ne ha suggerito subito un altro più affine alle mie preferenze.

Unico aspetto negativo è il servizio troppo veloce, quasi paragonabile a quello di un ristorante stellato che però non incontra secondo me questa tipologia di format.

Dove

Via della Moscova 25, Milano

 

Quando

  • Lunedì 12.30/14.30 – 19.30.00/22.30
  • Martedì 12.30/14.30 – 19.30.00/22.30
  • Mercoledì 12.30/14.30 – 19.30.00/22.30
  • Giovedì 12.30/14.30 – 19.30.00/22.30
  • Venerdì 12.30/14.30 – 19.30.00/22.30
  • Sabato 12.30/14.30 – 19.30.00/22.30
  • Domenica chiuso

Prezzo medio

€ € € € €

Buona cena 😉 Leggi le altre recensioni di ristoranti a Milano!

Gelato Fatto Con Amore per affrontare il primo caldo milanese
Spazio, il ponte tra formazione e lavoro.